SURF PALERMO- SURF CULTURE

SURF TIP

 

Sia che tu stia surfando sia che tu stia risalendo, mantieni sempre il controllo della tavola.

Nel primo caso, se ti trovi sotto una moltitudine di surfisti che stanno risalendo, in caso di caduta cerca sempre di non scalciare la tavola per evitare che vada a colpire qualcuno. Nel secondo caso, se stai per essere travolto da un’onda non farti prendere dal panico lasciando la tavola, cerca sempre di tenerla saldamente e se proprio pensi di non poterne fare a meno guarda sempre che non ci siano altri surfisti nei paraggi per evitare il peggio, dopodichè chiediti se ti trovi nel posto giusto e adatto alle tue abilità, e nel caso cerca un’onda che sia più alla tua portata.

(fonte surfcorner.it)

 

 

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori
Attenzione: tieni presente che i contenuti di questo modulo non sono criptati

Lo stallo

L'arte del nose riding


Il modo più semplice di impostare un nose ride è quello di aspettare una sezione bella ripida, calcare col piede sul tail per rallentare la tavola e subito correre verso il nose per farle riprendere velocità. Per un paio di secondi sembri un campione, di solito, l'onda si irripidisce, con l'accelerazione la tavola presto perde di stabilità ed il sogno finisce in uno splash.  Ad ogni modo questo è il sistema migliore per imparare il nose ride e accumulare confidenza con la parte ripida dell'onda. Dopo lo stallo, infatti, l'acqua sulla tavola la tiene stabile specialmente se il nose è largo. All'inizio il surfista ha il controllo della situazione ma con l'aumentare della velocità, per rimanere stabile, serve si instauri l'effetto ventosa. Non sono molti i surfisti che riescono a tenere un hang ten dopo avere pesantemente stallato la tavola. Per eseguire correttamente questa manovra bisogna sapere aspettare la sezione ripida. A quel punto bisogna spingere sul rail interno per tenerti alto sull'onda e accelerare il più possibile. Se rimani in stallo senza avere suzione sotto la tavola, la pinna si stacca e cavi goffamente. Immaginati l'onda formarsi davanti a te, per guadagnare velocità e controllo devi camminare verso il nose. A questo punto puoi scegliere cosa fare: rimanere indietro e colpire il lip, rilassarti al centro della tavola e goderti la corsa oppure avvicinarti al nose. Qualsiasi cosa tu scelga cerca di capire cosa farà l'onda nelle prossime sezioni.

 

fonte SurfNews 36 a cura di Angelo Manca

traduzione di Nik Zanella.

 

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori
Attenzione: tieni presente che i contenuti di questo modulo non sono criptati

Report 12 Marzo 2017- Nuove ragazze E inizia il corso base di Primavera!

Con la super visione dei nostri coach si sono appena aggiunte al nostro gruppo di Surf Palermo Marianne e Issy, hanno deciso in due mosse di contattarci per imparare il surf da onda.

Abbiamo iniziato con la prima parte di teoria e approccio alla navigazione in mare con le tavole scuola, e adesso che sanno raggiungere la line up e superare le schiume possono fare sul serio per potere accaparrarsi le prime onde nei migliori spot palermitani. Con il loro sorriso e simpatia è un piacere averle con noi e poterle seguire perchè sono davvero in gamba..GO GO GO...NEW SURFER GIRLS!!

Ecco alcune foto della giornata in spiaggia a Mondello, sole, 25 gradi, insieme a qualche amico in più in acqua!

 

tags: surf palermo, surfpalermo, surf mondello, surf course palermo. surf lessons palermo, surfboards rental palermo, corso surf palermo. scuola surf palermo, lezioni surf palermo. noleggio surf palermo

Report 15 Gennaio 2017

Il nuovo anno 2017 ha prodotto freddo storico ma onde di Lusso con forte vento off shore pioggia-neve e temperatura sotto i 8 gradi, alcuni si sono dispersi come formichine, ma non hanno fermato i nostri migliori Surfers Palermitani, nè tanto meno il fotografo (surfista sup locale); è riuscito a catturare e a percepire con molta bravura  questa session, ha prodotto scatti e ha regalato ad alcuni di noi l'espressione di queste giornate. FACILE fare il surf con 30 gradi! A breve altre news e un articolo sulla fotografia sportiva e chi ne fa parte!

Surfing dall' 8 al 13 Novembre- (PA)

Oltre una settimana di onde consecutive non hanno lasciato tregua alle nostre coste e ai nostri muscoli, qualche scatto per ricordarle.

4 Novembre 2016- Isola

Foto e Video

Surfisti Locali

Giuseppe "Bepis"

Nome:

Giuseppe

Best move: Tailslide

Homespot: Isola
Tavola: Lost Surfboards 6'0" quiver killer

Muta: Sooruz 

 

Elisa "Lixy"

Nome:

Elisa
Best move: cutback
Homespot: Isola/ MAGAGGIARI
Tavola: Full&Cas sbrasata 5'8"
Muta: Sooruz

 

....

Nome:
Best move: Barrell
Homespot:
Tavola:

 

Surfisti Locali

Nome: Giuseppe    
Best move:
Homespot:

 

Ago Magno

Nome: Agostino    
Best move: Drop    
Homespot: Magaggiari
Quiver: Appaninato
Sponsor: ManualCIOF Surfboards – Sooruz – Beck's

ValeriolONE

Nome: Valerio
Best move: Floater
Homespot: Magaggiari
Tavola: Settembre Surf Rosalia
Sponsor: CREVAL

 

R.I.P. Tenerone!

Surfisti Locali

Marcello

Nome: Marcello
Best move: Re-Entry
Homespot: Isola
Tavola: Sequoia
Sponsor: SurfHouse Isola Delle Femmine(PA)

 

Orso Abbraccia Tutti

Nome: Orso
Best move: Top turn
Homespot: Isola
Tavola: No Brand Surfboards

Manfredi C.

Nome: Mafredi
Best move: Off the lip    
Homespot: Isola
Tavola: X surfboards
 

 

Surfisti Locali

Daniele

Nome: Daniele
Best move: Paddling
Homespot: Magaggiari
Tavola:
Sup Gong

 

Federico C.

Nome: Federico
Best move:Old school bottom turn
Homespot: Isola
Tavola: Longoboard

Marco F.

Nome: Marco F.
Best move: Cutback 
Homespot: Mondello
Tavola: Shortboard

 

Video Surf Sicilia

 Prova i nuovi Surf Skate Carver, i primi e i mlgiori simulatori di surf su strada!

SOORUZ WOMAN

MUTA INVERNALE 5/4/3 MM 

SOORUZ WOMAN

 

MUTINO  ESTIVO  PER DONNA

SOORUZ MAN

Testate dal nostro team da più di 3 anni, in tutte le versioni estive, 3/2 e 4/3 mm le mute Sooruz, ora disponibili anche in versione senza zip sono ultraleggere e flessibili, non hanno rivali neanche tra i marchi più blasonati che rifilano prodotti difettati e scarsi strapagati.

Sooruz dal 1999 dedica la sua ricerca e sviluppo esclusivamente al surf con da onda e i risultati si vedono!

Contatti

Ci potete contattare anche su whatsapp al numero:

 

+39 331/8017241 +39 331/8017241

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
www.SurfPalermo.it

Chiama

E-mail